Loghi Istituzionali Comune di Roma Ministeri per i Beni e le Attività Culturali Casa delle Letterature

WILBUR SMITH

Autore

Wilbur Smith

Partecipa a:

21 GIUGNO Serata con Michele Mari e Wilbur Smith

Legge: In origine era la Parola e la Parola era Dio - Inedito

Di: Wilbur Smith

BIOGRAFIA

È nato nel 1933 nella Rhodesia del Nord, l’attuale Zambia, in Africa centrale, da genitori inglesi. Dopo aver trascorso l’infanzia nel ranch del padre, si trasferisce a studiare in Sudafrica. Nel 1954 consegue la laurea in scienze commerciali alla Natal and Rhodes University. Tutta la vita di Wilbur Smith è estremamente avventurosa: appassionato di armi e di caccia, prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura ha lavorato nelle miniere d’oro, sui pescherecci a strascico, sulle baleniere, per alcuni anni è stato impiegato come contabile del fisco e si è sposato quattro volte. Dopo la morte della terza moglie Danielle, avvenuta nel 1999 a causa di una lunga e inesorabile malattia, Wilbur Smith ha sposato Mokhiniso, una giovane nativa del Tagikistan. Ha avuto due figli dalla prima moglie ed uno dal secondo matrimonio. Wilbur Smith attualmente vive a Londra ma mantiene uno stretto legame con la sua amata Africa. Profondo conoscitore della storia sudafricana e della regione circostante (Namibia, Botswana, Zambia e Zimbabwe), oltre all'inglese parla l'Afrikaans, lo Zulu ed altri dialetti africani. Le origini di questa vitalità ed eccentricità sono da ricercare all’interno della famiglia d’origine: il nonno, Courtney James Smith, è stato un famoso cacciatore e un coraggioso guerriero, durante le guerre anglo-zulu ha addirittura comandato una batteria di mitragliatrici Maxim; il padre coltivava bestiame all'interno di un enorme ranch e la madre, amante dell’arte e della letteratura, gli ha trasmesso il culto per i libri e la passione per la scrittura. Il primo tentativo letterario di Wilbur Smith si rivela un disastro: sia gli editori sudafricani che quelli europei si rifiutano di pubblicare il suo primo romanzo. Incassato l’insuccesso, Wilbur non si dà per vinto, abbandona le tematiche del primo testo e volta pagina: decide di scrivere solo delle cose che ama e che conosce bene. La foresta, gli animali selvaggi, le montagne impervie, le dolci colline del Natal, l'oceano, la vita degli indigeni, le battute di caccia, il lungo percorso di affrancamento dall’apartheid e l’ingresso nella comunità internazionale sono i soggetti della sua narrativa. Il destino del Leone, il primo libro, che racconta la storia di un ragazzo cresciuto in un ranch africano, è stato pubblicato nel 1964 a Londra presso la casa editrice Heinemann con una prima tiratura di 10.000 copie. Da allora il successo di Wilbur Smith non si è più arrestato, ha pubblicato trentatré romanzi che gli hanno valso la definizione di assoluto «maestro dell’avventura». Scrittore estremamente prolifico, ha dato vita a quattro serie principali di romanzi: “Il ciclo dei Courteney navigatori”, “i Courteney d'Africa”, “i Ballantyne”, “i romanzi Egizi”, a cui vanno aggiunte numerose altre opere indipendenti. Oggi Wilbur Smith con 120 milioni di copie vendute nel mondo, 22 milioni solo in Italia, è uno dei massimi autori di bestseller. Il suo ultimo romanzo pubblicato in Italia è La legge del deserto, sempre per i tipi della casa editrice Longanesi.

BIBLIOGRAFIA

Come il mare, 1980
l destino del leone, 1981
L’orma del Califfo, 1982
La voce del tuono, 1983
Gli eredi dell’Eden, 1983
Dove finisce l’arcobaleno, 1984
Un’aquila nel cielo, 1985
La notte del leopardo, 1985
La spiaggia infuocata, 1986
Quando vola il falco, 1986
Stirpe di Uomini, 1987
Gli angeli piangono, 1987
Il potere della spada, 1987
I fuochi dell’ira, 1988
L’ultima preda, 1989
L’ombra del sole, 1989
L’uccello del sole, 1990
La volpe dorata, 1990
Cacciatori di diamanti, 1991
Il canto dell’elefante, 1991
Una vena d’odio, 1992
Sulla rotta degli squali, 1992
Il dio del fiume, 1993
Il settimo papiro, 1995
Uccelli da preda, 1997
Ci rivedremo all’inferno, 1998
Monsone, 1999
Figli del Nilo, 2001
Orizzonte, 2003
Il trionfo del Sole, 2005
Alle fonti del Nilo, 2007
Il destino del cacciatore, 2009
La legge del deserto, 2011
Tutti i libri sono editi da Longanesi

partners Mercedes-Benz Roma Zetema Magazzini Einstein