Loghi Istituzionali Comune di Roma Ministeri per i Beni e le Attività Culturali Casa delle Letterature

GARY SHTEYNGART

Autore

Gary Shteyngart

Partecipa a:

09 GIUGNO Serata con Gary Shteyngart e Pavel Sanaev

Legge: 69 centesimi e Immortalità - Inedito

Di: Gary Shteyngart

BIOGRAFIA

È nato a Leningrado nel 1972 ma è emigrato negli Stati Uniti con i suoi genitori nel 1979. Lui stesso racconta della sua infanzia americana di bambino russo a New York: la difficoltà linguistica, con l’accento russo che ha perso solo in età adolescenziale, le differenze culturali, quali ad esempio il non avere in casa la televisione come gli altri bambini e l’importanza della letteratura russa nella sua vita. Ha studiato scienze politiche e conseguito un MFA in scrittura creativa, materia di cui è docente alla Columbia University. Ha esordito nella narrativa con il romanzo Il manuale del debuttante russo (Mondadori, 2003), scritto dopo un viaggio nell’Europa dell’est. Il romanzo ha vinto lo Stephen Crane Award for First Fiction mentre lo scrittore è stato acclamato dalla critica come uno dei più versatili e ironici autori contemporanei. Il suo secondo romanzo Absurdistan (Guanda, 2007) che racconta la grottesca storia di Misa Vainberg, un trentenne ebreo russo, americano d’adozione, è stato definito dal New York Times uno dei dieci migliori libri del 2006. Absurdistan è una satira irriverente dell'universo postsovietico, con i suoi vizi, col suo capitalismo rampante e malavitoso. Da maggio è nelle librerie il suo ultimo romanzo Storia d’amore vera e supertriste (edito da Guanda) che in America ha scalato le classifiche di vendita e ha ricevuto unanime giudizio favorevole dai critici letterari. Lenny Abramov è un giovane ebreo americano che scrive sul suo diario che non morirà mai perché ha finalmente incontrato la donna della sua vita: Eunice Park è una dolce e esile ragazza coreana incontrata per caso a una festa. Tra mail appassionate, incontri esilaranti e tradimenti, l’autore ci proietta, mantenendo inalterata quella vena surreale e comica che gli è propria, nella storia dei due innamorati e nella difficoltà di armonizzare culture così differenti tra di loro. Gary Shteyngart ha il punto di vista dello scrittore immigrato, disincantato, acuto osservatore di un’America piena di contraddizioni e di involuzioni, che l’autore descrive con il suo stile satirico filtrato da un forte senso dell’umorismo. La rivista Granta lo ha incluso tra i migliori giovani romanzieri americani.

BIBLIOGRAFIA

Il manuale del debuttante russo, Mondadori, 2003
Absurdistan, Guanda, 2007
Storia d’amore vera e superereste, Guanda, 2011

partners Mercedes-Benz Roma Zetema Magazzini Einstein