Loghi Istituzionali Comune di Roma Ministeri per i Beni e le Attività Culturali Casa delle Letterature

DAVID BENIOFF

Autore

David Benioff

Partecipa a:

31 MAGGIO Serata con Margaret Mazzantini e David Benioff

Legge: Resta con me - Inedito

Di: David Benioff

BIOGRAFIA

È nato a New York nel 1970 da una madre di origine russa (da cui ha successivamente acquisito il cognome) e da Stephen Friedman, un importante manager e uomo d’affari. Ha iniziato il suo percorso di studi al Dartmouth College nel New Hampshire, specializzandosi successivamente in scrittura creativa all’Università della California, ottenendo anche una laurea magistrale al Trinity College di Dublino con una tesi su Samuel Beckett. All’età di 22 anni inizia a lavorare come professore di liceo, disc jokey e buttafuori in locali notturni. Durante questo periodo scrive il suo primo romanzo, La venticinquestima ora. Il libro, inizialmente rifiutato da ben 13 editori, viene finalmente pubblicato, ottenendo un ottimo successo di critica e di pubblico. Il New York Times lo ha definito come una «reinvenzione del romanzo poliziesco» e il New Yorker «un romanzo epico». Il romanzo non tarda ad attirare l’attenzione di Hollywood: l’attore e produttore Tobey Maguire, dopo aver incontrato Benioff, gli propone di adattare il suo romanzo per il cinema, trasformandolo nella sceneggiatura dell’omonimo film diretto da Spike Lee e con protagonisti star come Edward Norton e Philip Seymour Hoffmann, che ha avuto grandissimo successo. Dopo l’uscita del film, Benioff lavora al suo secondo libro, la raccolta di racconti intitolata La ballata di SadJoe e altri racconti. Parallelamente continua la sua attività di sceneggiatore a Los Angeles, lavorando alla sceneggiatura del kolossal mitologico Troy con Brad Pitt; del triller psicologico Stay. Nel labirinto della mente con Naomi Watts e Ewan McGregor; dell’adattamento cinematografico diretto da Sam Mendes de Il cacciatore di aquiloni di Hosseini e infine di X-Men: le origini, con Hugh Jackman, a cui ha lavorato per tre anni. Attualmente è impegnato nella supervisione della sceneggiatura del film Infiltrator, che produrrà insieme a Leonardo Di Caprio. Collabora con numerose emittenti televisive (tra cui l’HBO) come sceneggiatore e produttore esecutivo. Parallelamente a quella di sceneggiatore, prosegue l’attività di Benioff scrittore: del 2008 è il suo secondo romanzo La città dei ladri, ambientato nel 1941 in una Leningrado sotto assedio da parte delle truppe tedesche. David Benioff si è affermato negli ultimi anni come uno dei più influenti sceneggiatori di Hollywood. Attualmente vive a Los Angeles con sua moglie, l’attrice Amanda Peet. I suoi romanzi e racconti sono pubblicati in Italia dalla casa editrice Neri Pozza.

BIBLIOGRAFIA

La venticinquesima ora, Neri Pozza, 2004, Beat, 2011
La ballata di SadJoe e altri racconti, Neri Pozza, 2005
La città dei ladri, Neri Pozza, 2009, Beat, 2011

partners Mercedes-Benz Roma Zetema Magazzini Einstein